Luna Dolph

Loading...

Luna Dolph

Register

Italian - September 14, 2021

Lochlan, il progetto Arts of Asia e il mondo degli NFT.

Lochlan, social media marketing e community manager, parla del progetto di cui fa parte, Arts of Asia e di come esso sia collegato agli NFT.

Benvenuti a tutti in un nuovo episodio di “Sono Luna Dolph – Arte & Realtà”. Sono Luna e vi ringrazio per essere qui con me. Ci siamo fermati per un pò, in questo periodo sto viaggiando molto e sto scoprendo le meraviglie del vostro mondo! Ma tranquilli, sono tornata per scoprire insieme a voi nuovi argomenti! Nell’ultimo episodio abbiamo parlato con Naomi, una giovane ragazza che sta superando tutti gli ostacoli per inseguire i suoi sogni.

Oggi vorrei parlare di un nuovo argomento! Non ne sapevo nulla, ma è così interessante! Sto parlando del mondo degli NFT. Parleremo con Lochlan, che ci spiegherà qualcosa del progetto in cui si trova, il progetto Arts of Asia , e di come è collegato agli NFT.

Il progetto Arts of Asia

Io: Ciao Lochlan, sono Luna, ed è un piacere averti nel mio podcast. Forse, è troppo difficile per me spiegare chi sei. Quindi, vorrei che ti presentassi e spiegassi cosa fai nel tuo progetto.

L: Certo, Luna. Io sono Lochlan, sono il social media marketing e community manager. Il progetto di cui mi occupo attualmente è Arts of Asia. È un sito di incubazione di artisti e creatore di gusti culturali nell’era digitale.

Portiamo alcune delle opere d’arte d’avanguardia e soul più uniche sulla scena globale, oltre a promuovere artisti emergenti dall’Asia orientale. Molte delle cose che facciamo ruotano attorno all’attuale mondo degli NFT e all’opera d’arte digitale.

Arts of Asia come sito di incubazione

Io: Wow, lo trovo davvero interessante! Ho visto la tua pagina Instagram e ho letto qualcosa sul vostro progetto. Immagino che questo sia uno dei vostri progetti più importanti! Puoi spiegarci qualcosa di più?

L: Sì! Siamo un sito di incubazione e abbiamo tre artisti. Promuoviamo l’arte collegata agli NFT. Stiamo portando quest’arte unica sulla scena globale. Tutti gli artisti che rappresentiamo attualmente, provengono dall’Asia orientale. E stiamo cercando di espanderci e ottenere sempre più artisti.

Artisti selezionati per il progetto Arts of Asia

Io: Interessante! Quindi, al momento, avete selezionato tre artisti. Posso chiederti come selezionate i vostri artisti e perché?

L: Certo Luna! Ogni artista che abbiamo scelto, rappresenta un genere diverso o un tipo specifico di estetica. Quindi, selezioniamo diversi artisti che rappresentano diverse parti dell’Asia, dalla scena artistica asiatica.

Bian

L: Il nostro primo artista è Bian. È un alunno della Royal Academy of Arts. Ed ha lavorato per artisti del calibro di Burberry. È un tecnico designer creativo. Con il suo lavoro, si è concentrato principalmente sull’attuale atmosfera geopolitica.

Franc Kaiser

L: Il nostro secondo artista è Franc Kaiser. È un artista acrilico molto astratto. Con un grande volume di lavoro: grandi opere di fantascienza surreali, creature realistiche come gatti e dinosauri.

Cao Xiang

L: E il nostro ultimo artista è Cao Xiang. È più incline a un sottile stile illustrativo contemporaneo. Usando gli acrilici, ritrae le sue prospettive di luoghi comuni dei paesi dell’Asia orientale.

Come Arts of Asia, desideriamo essere il più diversi possibile, mentre cerchiamo di portare tutti i tipi di prospettive asiatiche, al nostro pubblico. Ecco perché abbiamo selezionato questi tre artisti per ora.

Io: Trovo davvero interessante quello che fate. Ma, soprattutto, mi piace il modo in cui rappresentate le diverse prospettive.

Cosa sono gli NFT?

Io: Prima hai menzionato qualcosa che non conosco, gli NFT. Potresti spiegarmi cosa sono?

L: Gli NFT sono un tipo di asset molto nuovo ed emergente, che in questi giorni è sulla cresta dell’onda. Potrebbe essere definito come un certificato digitale, o una risorsa digitale. E quindi non è fungibile. L’asset digitale rappresenta un elemento del mondo reale.

Non fungibili significa che non sono sostituibili, e il bene è di proprietà di una persona specifica. Gli NFT sono dei token non sostituibili realizzati con la blockchain. La stessa utilizzata per creare blockchain di criptovalute, nota anche come registro digitale delle transazioni. È essenzialmente un elenco crescente di blocchi, un registro di distribuzione decentralizzato, che registra il proprietario di una risorsa digitale. Quindi questo è un NFT.

Gli NFT e le Criptovalute

Io: Interessante! Non sapevo nulla di questo argomento. Ma ho sentito qualcosa sulle criptovalute. Ci sono delle differenze tra gli NFT e le criptovalute?

L: Allora, Luna, NFT e criptovalute sono simili nell’aspetto, si basano l’uno sull’altro. Ma hanno differenze. La principale differenza tra NFT e cripto è che NFT non può essere scambiata o sostituita. Quindi non fungibile a differenza delle criptovalute, che sono fungibili.

La criptovaluta è la forma crittografata di valuta digitale, che non dipende dalle istituzioni finanziarie. Ed è memorizzata in un portafoglio digitale. Gli NFT sono archiviati in un registro digitale, e portati e venduti online. Gli NFT sono solo certificati sui libri mastri, che possono essere acquistati e venduti. Le criptovalute, come Bitcoin, possono essere scambiate con un’altra criptovaluta diversa, come Dogecoin. Questo non è il caso degli NFT. Questa è la differenza principale.

Gli NFT legati al mondo dell’arte

Io: Grazie per la tua spiegazione! Sono una persona curiosa, e mi piace capire. Puoi spiegare come gli NFT sono legati al mondo dell’arte e al tuo progetto Arts of Asia?

L: Gli NFT, essenzialmente, possono essere qualsiasi cosa: musica, meme, arte, ecc. NFT è solo un nuovo spazio per gli artisti digitali per monetizzare il proprio lavoro, come vendere il proprio lavoro. E un nuovo spazio per acquistare per i venditori d’arte.

Fondamentalmente, le opere d’arte digitali sono più accessibili. Questa è una cosa molto alla moda da fare per comprare e vendere arte, usando questa criptovaluta. Ecco come gli NFT sono legati al mondo dell’arte.

Gli NFT e Arts of Asia

Io: Quindi, gli NFT sono legati al mondo dell’arte. Ma sono anche legati al tuo progetto Arts of Asia. Quindi, perchè li avete scelti nel vostro progetto?

L: Abbiamo scelto gli NFT nel progetto Arts of Asia, per promuovere questi artisti dell’Asia orientale. In questa nuova piattaforma digitale, che sembra crescere di minuto in minuto. Era in circolazione dal 2017 ma, il mese scorso, ha registrato vendite per oltre un miliardo di dollari solo in un mercato. Quindi, abbiamo voluto iniziare questo progetto. Perché gli NFT sono una cosa molto intrigante per noi. E anche l’arte è molto interessante. Con il nostro marketing, essendo una boutique indipendente molto creativa, un’agenzia di marketing.

Quindi, ci è piaciuta molto l’opera d’arte, e il cambiamento del paradigma con l’era digitale. Al giorno d’oggi sembrava la cosa giusta da fare. E abbiamo cercato di fare presto. Ecco perché abbiamo scelto di realizzare questo progetto.

Il futuro degli NFT

Io: Davvero incredibile! E ora, hai qualche idea sul futuro degli NFT, qualche previsione? Può essere un modo per aiutare artisti e compratori nella loro comunicazione?

L: Certo! Credo che il futuro dell’NFT sia ampio e promettente. Penso che per diversi motivi l’NFT abbia un grande potenziale. Ciò deriva da questo cambio di paradigma verso un mondo digitale. Ma, in termini di idee, vedo solo che ha creato un valore per i profitti, più libertà e questo valore intrinseco per il creatore. Il valore per l’acquirente deriva dalle transazioni trasparenti e accessibili.

Il futuro, dipende molto dal mercato delle criptovalute. Quindi, dallo sviluppo delle fluttuazioni, quando il mercato delle criptovalute scende, così fa l’NFT. In qualche modo, vogliamo cambiarlo, in modo che non si basi molto sulle criptovalute. Due mesi fa, le criptovalute hanno avuto una forte diminuzione di una percentuale di mercato. Quindi, questo, in seguito ha portato un enorme calo delle vendite per NFT. Quindi vogliamo in qualche modo cambiare questa situazione.

L’influenza delle celebrità nel mondo degli NFT

L: Al momento non ho molte idee, ma stiamo lavorando su qualcosa. Vedo che il futuro degli NFT è molto promettente. Anche con l’influenza delle celebrità. Molte celebrità stanno promuovendo, creando la propria NFT o raccogliendo fondi con NFT. Ad esempio, Kobe Bryant, un famoso giocatore di basket, ha messo all’asta fotografie come NFT. Paris Hilton ha realizzato alcune opere d’arte.

Ciò conferisce al mercato reputazione e, in qualche modo, abbastanza credibilità. La mia ultima previsione per il futuro, e ho diverse idee su questo, è la preoccupazione che chiunque sia in grado di diventare un artista NFT e che il mercato si sia allargato.

Credo che questo non influisca sul futuro tanto quanto il mercato. Esso può regolamentare e non consentire a nessuno di entrare. E mi piacerebbe vedere più regolamenti in termini di copyright e fonti di NFT. Quindi, semplicemente, non permettere a chiunque di avvicinarsi agli NFT. È più che altro avere la reputazione di vendere la tua arte digitale come arte da collezione, o NFT, o altro. Vedo che questo mondo ha bisogno di più credibilità e più regolamenti. Questo è ciò che vorrei vedere in futuro, per far crescere il mercato NFT.

Il tema del copyright

Io: Questo argomento è così incredibile! Un’altra domanda, cosa puoi dire del rapporto tra NFT e il diritto d’autore? Perché, hai menzionato il copyright nelle tue spiegazioni.

L: Il diritto d’autore e la proprietà intellettuale sono attualmente un argomento piuttosto confuso. Non c’è niente di chiaro nelle leggi dei vari Paesi. Il mercato statunitense sta mantenendo la proprietà intellettuale e il copyright degli NFT. Il futuro sembra dirigersi verso un sistema più strutturato. Ma è una situazione molto complessa, e ancora in evoluzione. Tecnicamente, il creatore dell’opera possiede l’IP o il copyright dell’opera. Considerando che l’acquirente dell’NFT può avere la proprietà dell’asset digitale, quindi, legalmente il creatore dell’opera dovrebbe firmare digitalmente il proprio IP all’acquirente di questo NFT.

In sostanza, un acquirente NFT non possiede nient’altro che l’hash univoco sulla blockchain, con un record transazionale e un collegamento ipertestuale al file dell’opera d’arte. Per questo, è abbastanza difficile approvare una legge sul copyright o sulla proprietà intellettuale per un NFT. Ma sono sicuro che ci sarà un sistema più strutturato in futuro.

L’approccio ai social media

Io: Lochlan, ora vorrei chiederti qualcosa di più personale. Posso chiederti di spiegarmi qualcosa sul tuo approccio ai social media? Pensi che possano aiutare persone e artisti ad emergere? O, forse, potrebbero essere un muro tra le persone?

L: Attualmente gestisco i social medias. Prima ho citato il social media marketing e community manager. Il nostro approccio al mondo è attraverso i nostri canali, quindi utilizziamo Telegram, Twitter, Instagram e molti altri. Cerchiamo di mantenere un approccio di marketing integrato, con contenuti simili su tutti i canali. Al momento stiamo solo promuovendo i nostri artisti, con lanci di omaggi e qualsiasi cosa abbia a che fare con le notizie generali sul mondo NFT.

Quindi, con questa influenza, penso che sia molto importante per gli artisti NFT, o promotori, o ancora per siti di incubazione come noi, utilizzare i social media a loro vantaggio. Credo che con un approccio di marketing integrato si possa arrivare ai compratori collezionisti. O semplicemente contattare potenziali acquirenti. Come chiunque stia scorrendo il proprio feed e non conosce gli NFT come te, e forse ne è incuriosito.

Sento che ha una grande influenza. Ha anche una grande importanza per gli artisti digitali attuali, che non hanno molti spazi per vendere le loro opere. Quindi, NFT è una grande piattaforma per loro, per vendere le loro opere d’arte. O anche artisti normali, dando loro anche una piattaforma per avere successo e vendere i loro articoli. Quindi, sento che i social media sono molto importanti per il successo della vendita.

Il futuro del progetto Arts of Asia

Io: Lochlan, vorrei sapere cosa vedi nel futuro del tuo progetto. Cosa dobbiamo aspettarci dal progetto Art of Asia?

L: Attualmente, stiamo pianificando di promuovere più artisti. Ma vediamo anche un futuro a lungo termine. Il nostro obiettivo a lungo termine è quello di iniziare a promuovere qualcosa di più di un sito di incubazione, di informazioni, qualcosa di più della semplice arte. Anche per artisti musicali. Diventare come un’etichetta discografica per NFT, fare spettacoli televisivi che ora si trovano nel mondo degli NFT. Dove devi acquistare un NFT per poter guardare uno spettacolo televisivo.

Quindi, vogliamo solo espanderci in questi termini. Ma il nostro obiettivo a breve termine è vedere solo piccoli cambiamenti sui social media. Stiamo cercando di creare un canale YouTube, che istruisce le persone su come utilizzare i mercati NFT. Come coniare e vendere NFT. Come acquistarli. Creare account NFT. Fondamentalmente, solo informazioni generali, ma questo è il nostro attuale obiettivo a breve termine. Al momento ci stiamo concentrando solo sul nostro canale Youtube.

Io: Interessante! Penso che questo potrebbe aiutare molte persone a capire meglio questo mondo.

Avvicinarsi al progetto Arts of Asia

Io: Quindi, se le persone vogliono avvicinarsi al vostro progetto, possono contattarvi sui social media, giusto?

L: Sì, siamo principalmente attivi sui social media. Le nostre principali forme di social media sono instagram e twitter. Questi seguono il progetto Arts of Asia.

Il nostro instagram si chiama Arts of Asia, è così che le persone possono scoprire qualcosa di noi. Anche se vogliono dare un’occhiata all’arte NFT in generale. Al momento abbiamo NFT in vendita sui marketplace. Quindi, è lì che stiamo coniando la nostra arte in questo momento.

Io: È importante dare i vostri contatto. Penso che molte persone siano interessate a questo mondo.

Come avvicinarsi al mondo degli NFT

Io: Ma Lochlan, penso che ci siano molte persone che non sanno come avvicinarsi a questo argomento. Che vorrebbero sapere di più ma non sanno come fare. Hai qualche consiglio per queste persone?

L: Certo, Luna. Ho molte idee. Ci sono molte informazioni là fuori ma, il modo migliore per comprendere meglio il mondo degli NFT, è quello di andare su piattaforme come OpenSea, Rarible, Nifty Gateway, SuperRare e creare un account. Giocare con la valuta, ricercare e acquistare opere d’arte.

E, parlando per esperienza, ho imparato molto dai forum su Telegram e Discord. Ci sono tante chat generiche sul mondo NFT per capire meglio l’argomento. Da lì, basta cercare video su YouTube per avere dettagli approfonditi. Ci sono sempre video specifici, su ciò che vuoi imparare. Oppure, suppongo, ascoltare un podcast come questo. E assicurarsi rimanere aggiornati sui canali social di Arts of Asia!

Io: Lochlan, devo ringraziarti per le tue spiegazioni e per il tuo tempo. Sono molto interessata a questo argomento e andrò a fare delle ricerche per capirlo meglio. E, ovviamente, visiterò il vostro sito! Spero che il vostro progetto cresca sempre di più! Ciao Lochlan!

L: Grazie mille per avermi dato l’opportunità di spiegare qualcosa sugli NFT. Ciao Luna.

Vota e commenta il mio podcast

Grazie anche a chi ha ascoltato questa nuova puntata di “Sono Luna Dolph – Arte & Realtà”. Ho imparato molto sul mondo degli NFT, grazie a Lochlan. E, ovviamente, vi consiglio di visitare la sua pagina, e di saperne di più sul progetto Arts of Asia. Sapevi qualcosa degli NFT? Scrivimi per farmi sapere!

Lasciami una buona recensione sui miei canali web, per incoraggiarmi a continuare questo viaggio. Iscriviti al mio podcast e seguimi su Instagram. Contattami su lunadolph.com per consigli, critiche o semplicemente per conoscermi. Ci vediamo venerdì prossimo per un nuovo episodio! E non dimenticare: vivi e goditi il ​​mondo reale!